Don Castello consacra i colori bianco-celesti della Contrada Torre nella Basilica della Natività, dove Gesù Cristo è nato

Don Castello consacra i colori bianco-celesti
della Contrada Torre
nella Basilica della Natività,
dove Gesù Cristo è nato

“Ho approfittato dei miei dieci anni d’Ordinazione sacerdotale, che ricorrono in quest’anno, per fare questo pellegrinaggio in Terra Santa sui passi di Gesù Cristo, pellegrinaggio dei Sacerdoti organizzato dalla Diocesi di San Miniato sull’iniziativa del nostro Vescovo, Mons. Andrea Migliavacca.

Questo pellegrinaggio è stato per me l’occasione di meditare, di riflettere e di fare il punto sulla mia missione sacerdotale ricevuta da Cristo da 10 anni, e di contemplare la bellezza dell’Amore di Dio per la sua Chiesa e per gli uomini.

Come prete e parroco per la territorialità di Torre e Ponte a Cappiano, ho voluto portare in Terra Santa, cuore della nostra Fede Cristiana, il popolo che la Diocesi mi affidato. Per quanto riguarda il Popolo del territorio della Torre, ho pensato di simboleggiare la sua presenza durante il mio viaggio coi colori della Contrada pensando ovviamente anche alle altre realtà associative sul nostro territorio (Proloco, ETC…). Per questo, quando siamo arrivati con il Vescovo a Betlemme, nella Basilica della Natività, proprio il luogo dove Gesù Cristo è nato, ho voluto presentare e consacrare a Gesù la bandiera bianco-celeste della Contrada della Torre pregando per la rinascita della Torre. Questa rinascita della Contrada e di tutta la Torre soprattutto nei nostri rapporti di collaborazione e fraternità. perché abbiamo lo stesso campo e obiettivo: la gioventù ed il bene dei Torrigiani.

È proprio per questo che io, come rappresentante della Chiesa di Torre, ho voluto portare a Gesù nel suo luogo di Incarnazione, la bandiera della Contrada Torre perché sia veramente un punto di partenza per una collaborazione forte con la Contrada Torre e per fare delle cose insieme. Perciò ho pregato a Cristo di poter accompagnarci in questo cammino, a poter incarnarsi nelle nostre realtà, nella nostra vita, nelle nostre Associazioni e gruppi della Torre.

Ho pregato con il mio cuore, pensando a tutti i torrigiani e parrocchiani di Torre, affinché il Signore benedica tutti, e dìa a tutti una buona salute, pace, tranquillità e serenità e aumenti  la nostra Fede affinché viviamo da veri e autentici cristiani in questi momenti  in cui la fede spesso viene a mancare.

Pertanto, ho chiesto a Gesù di aiutarmi in questa missione e di illuminare di nuovo i Torrigiani ed i Ragazzi affinché noi possiamo lavorare fraternamente con questo spirito di Fede e di armonia.

Che Dio ci benedica ! “

DON CASTEL ROSTAINGUE BADIABO NZABA

https://www.prolocotorre.org/parrocchia-san-gregorio-magno-2/

 

cliccaretutte le foto del viaggio a Betlemme di Don Castel

Comments are closed.