eletto il nuovo Consiglio della Contrada Torre, confermato il Presidente Giancarlo Venieri

eletto il nuovo Consiglio della Contrada Torre
confermato il Presidente Giancarlo Venieri

 

I contradaioli biancocelesti riuniti nell’assemblea generale della Contrada Torre, hanno eletto il nuovo Consiglio Direttivo e le rispettive cariche sociali per il triennio 2012/15:

Presidente : Giancarlo Venieri

Vice-Presidente : Giuseppe Gentile

Segretario : Oscar Zari

Capitano : Matteo Cioni

Barbaresco : Paolo Brotini

Cassiere : Alberto Sestini

Responsabile sfilata : Cristina D’Agostino

Responsabile attività ricreative : Alessandra Antonelli

freccia024clicca qui per vedere tutte le foto della serata ” cena apertura “

freccia024 clicca qui per vedere tutte le foto della serata ” cena apertura “

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

CENA DI APERTURA
decollo effettuato con successo !!!

Il Nuovo consiglio non poteva fare meglio; una cena di presentazione superiore a qualunque aspettativa in termini numerici e scenografici, per il piacere rivedere quei torrigiani che hanno contribuito a far sì che la contrada arrivasse fino qui, e che sono tornati per passare un ideale testimone ai nuovi entrati, per gli ospiti che volentieri hanno condiviso con noi la voglia di augurare ai nuovi arrivati tutta la fortuna che sicuramente meritano.  Due parole di presentazione di questo assortito mix di storia moderna e storia contemporanea:

.

il nostro riconfermato Presidente Giancarlo Venieri: Con la sua carica di umanità, ha dimostrato nei tre anni passati come si possa “utilizzare” la carica di Presidente per dimostrare effettiva e costante attenzione per tutto e tutti, e come si possa trasmettere questa sua dote primaria in tutto ciò che può essere di aiuto agli altri;

.

.

.

..

.

.

il nuovo Vicepresidente Giuseppe Gentile, nuovo in questa carica, ma figura storica della contrada.  Dalla sua pacatezza sappiamo tutti di poter attingere lungo il percorso. Sua figlia Carolina, piccola sbandieratrice ci ha già dimostrato che i cromosomi torrigiani della famiglia Gentile, saranno importanti negli anni a venire per il bene della contrada;

.

…….

..

.

il nuovo Segretario, imprevisto, ma  soprattutto imprevedibile Oscar Zari, da cui possiamo aspettarci qualsiasi tipo di fuoco d’artificio metaforico e non! Il suo ingresso ha portato novità, scenografia, coreografia e soprattutto fatti immediati e concreti;

.

..

.

.

.

il riconfermato il Barbaresco Paolo Brotini, ovvero l’uomo che sussurrava ai cavalli. Ha pronunciato la parola “Lallo” contemporaneamente alle parole “mamma” e” babbo” e questo la dice tutta sul suo amore per il proprio ruolo e per le sue capacità, difficilmente sostituibile per la competenza acquisita in tutti questi anni sul campo… anzi nella stalla;

.

.

….

.

il Capitano Matteo Cioni. Del tutto nuovo in questa veste,  ha già dimostrato fin dall’inizio che non si è proposto il questo ruolo per limitarsi a “fare le treccine alla criniera del cavallo”!!! Garbato noi modi ma determinato nei fatti  vuole arrivare, è tenace , ed impara rapidamente.  Inoltre ha alle spalle una famiglia che molto ha  contribuito alla storia del Palio, ed ha accanto a sé delle persone che lo stimano e vogliono aiutarlo;

.

….

…..

..

.

il Cassiere Alberto Sestini. Durante la cena si è presentato dicendo ”Ragazzi: dai, dai , ce l’ho fatta ad entrare in questo nuovo Consiglio” e questo è un buonissimo biglietto da visita che la dice lunga sulla sua volontà e sui suoi obbiettivi. Siamo certi che sarà un Cassiere con tutte le caratteristiche necessarie per lo svolgimento del suo ruolo:  preciso, diligente ed oculato;

.

.

…..

.

la Responsabile cene ed attività ricreative Alessandra Antonelli. Una sicurezza dietro tutte le quinte:  efficiente, dinamica e rapida nel gestire qualunque tipo di situazione e soprattutto nelle emergenze.  Piena di iniziativa e di inventiva, e con una grande capacità organizzativa riesce a trasmettere tranquillità e velocità a tutte noi che la aiutiamo. Le sue proposte estrose hanno sempre avuto successo;

.

.

.

.

la riconfermata Responsabile sfilata Cristina D’Agostino. Nonostante che la sua professione lavorativa tenti di sottrarcela, il comitato sfilata su Cristina non transige: la nostra responsabile è lei e solo lei.  Tre targe per le vittorie della sfilata storica ritirate dalle mani massigiane dell’assessore al Palio Alessio Spinelli, la obbligano inderogabilemente a puntare alla quarta targa. Non ama molto “ apparire” ma è stata “obbilgata” a capitanarci anche per questo triennio. Lei comunque sa che “squadra vincente non si cambia” ;

..

….

Ebbene cari contradaioli torrigiani, vi ho accompagnato alla scoperta delle sfaccettature umane e psicologiche dei componenti del consiglio .

Per il prossimo viaggio, gita o cena che sia, vi invito a venire di persona
a verificare quali e quante belle novità abbiano portato queste persone …

Resterete piacevolmente stupiti e non vorrete più scendere da bordo!!!

Meri Menichetti


freccia024 clicca qui per vedere tutte le foto della serata ” cena apertura “

.

.

Potrebbero interessarti anche...

Switch to our mobile site

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com