NOEMI, 1 ANNO,
FORTUNELLO 2014 PER
LA CONTRADA TORRE

ieri sera, sabato 10 maggio 2014, la classica cena del FORTUNELLO, ove il Capitano Matteo Cioni DSC03355aveva il compito di pronunciare il nome di colui o colei che avrebbe rappresentato la Contrada Torre mercoledi alla tratta e portato fortuna per l’estrazione del nome del cavallo da riportare a Torre nella stalla biancoceleste.

Il totofortunello come tutti gli anni era iniziato in mattinata ed i nomi erano i più disparati.

Molti avrebbero voluto nuovamente il Fortunello 2013, Enrico Tedeschi, per la fortuna portata alla contrada per l’assegnazione del cavallone NINOS vincitore del Palio 2013 con il fantino Valter Pusceddu in arte Bighino; altri avrebbero voluto una donna per riprovare la buona sorte dopo la fortunata estrazione con il fortunello 2013 uomo.

A metà cena, si alza in piedi il Capitano prende la parole e inizia il suo discorso spiegando il motivo della sua decisione dando alcuni indizi sul nome del nuovo fortunello; Matteo ha precisato che ” ilnoemi_ferrocavalloazzurro fortunello 2014 è una persona che da poco è arrivata in contrada, ma da quel momento non si è perso un evento, una sera, una qualsiasi iniziativa bianco-celeste.
Rappresenta la PUREZZA, l’INNOCENZA e la SEMPLICITA’ e non poteva essere altrimenti per questo anno passato felicemente per la vittoria del primo Cencio”.

Poi un momento di silenzio ha avuto il Capitano prima di pronunciare il nome ed in quell’istante tutti hanno cercato con lo sguardo di “trovare” la persona indicata da Matteo … invano !!!

Matteo, dopo un profondo sospiro, con il coraggio che caratterizza un vero Capitano che sa prendere le decisioni giuste al momento giusto ha pronunciato il nome : ” NOEMI “ ed in quell’improvviso momento tutti i contradaioli hanno pianto per la scelta emozionante del FORTUNELLO 2014 nella persona della piccola NOEMI di appena un anno, figlia di due contradaioli “DOC”, babbo Yuri e mamma Marilena.

giorn18pag3_noemi

 

Ricordo con affetto e passione che il primo maggio del 2013, dopo aver lavorato per terminare la nuova stalla torrigiana eravamo a mangiare al circolo sul terrazzo all’aperto quando improvvisamente Marilena accusò le

prime doglie e partiva per l’ospedale con Yuri; il giorno seguente 2 maggio 2013 nasceva NOEMI, e non poteva essere che la prima bimba nata in contrada poiché già frequentava la nostra sede fin da quando era nel pancione di mamma Marilena.

Battezzata nella chiesa San Gregorio Magno di Torre il 27 ottobre 2013, con al partecipazione di tantissimi contradaioli biancocelesti proprio perché NOEMI è la prima bimba entrata in contrada fin dal giorno della nascita!

Per questo Giuliano e Meri gli dedicarono una pagina nel giornalino “Torre che Passione” 

freccia024clicca per leggere > NOEMI UNA CONTRADAIOLA D.O.C.

 

DSC03356

Dopo la nomina è stata portata al Capitano che ha tolto la catenina con il ferro di cavallo portafortuna dal vecchio fortunello 2013 per metterla al collo della piccola NOEMI, FORTUNELLO 2014.

Tutti felici per la decisione presa dal capitano, la serata è proseguita con la presentazione dei nuovi costumi dei piccoli sbandieratori e tamburini della Contrada;

con i loro imperiali e rullanti sono entrati prima i piccoli musici ed a seguire i piccoli sbandieratori con i bellissimi nuovi costumi fatti da Lara, moglie del vice-presidente Giuseppe Gentile, al quale il Segretario Oscar Zari a nome di tutto il Consiglio ha espresso la più sincera gratitudine per il rinnovamento dei costumi.

freccia024clicca per vedere tutte le foto > FOTO DELLA CENA DEL FORTUNELLO 2014

 DSC03339 DSC03342 DSC03332

 

 

 

 

 

 

freccia024clicca per vedere tutte le foto > FOTO DELLA CENA DEL FORTUNELLO 2014

Switch to our mobile site

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com