NUOVA STALLA PER IL
CAVALLO BIANCO-CELESTE

dsc01053Un 1° Maggio da ricordare. Grande entusiasmo a Torre per la costruzione della nuova stalla che ospiterà da quest’anno il cavallo bianco-celeste che ci verrà assegnato la sera della tratta (mercoledì). La decisione presa dal nuovo Consiglio della Contrada Torre insiedatosi nel settembre 2012 e che resterà in carica per 3 anni, ha da subito manifestato questo grande desiderio che oggi si è trasformato in realtà. Da sempre c’era la volontà di avvicinare la stalla del cavallo al centro della frazione, permettendo a chiunque di poter visitare la stalla parcheggiando in piazza san Gregorio o partendo dal circolo. Quale migliore giornata per iniziare l’opera che non il 1° Maggio, classica giornata dedicata alla festa dei lavoratori, che ha visto tutti i contradaioli bianco-celesti aldsc01056 lavoro, DURO E FATICOSO LAVORO!!! Il giorno precedente ha visto all’opera  Paolo Torino, operatore edile ufficiale della Contrada che ha tirato i livelli della gettata ed imbastito il tavolato, e gli scaricatori di legname Paolo, Matteo, Giuliano e Marcello (babbo di Paolo). Il giorno 1° Maggio di buona ora due squadre di contradaioli si sono suddivise i compiti per iniziare l’opera: la prima al reparto muratura, per la gettata della nuova stalla ad impastare sabbia ghiaia e cemento (con la betoniera) composta da Giuliano, Paolo,Simone e Yuri e l’altra al reparto imbiancatura composta da Nico, Andrea, Matteo, da non dimenticare l’elemento JOLLY … Francesco Cantini (solo per gli amici  “il mukkino” ) onnipresente nel cantiere a fare un po’ di tutto …. (???)

freccia024

 

clicca per vedere tutte le foto NUOVA STALLA DEL CAVALLO

 

Finiti i lavori alle 13,30 la terza squadra al reparto approvvigionamento alimentare, insediata al circolo ha dsc01065apparecchiato all’aperto, sotto i tendoni e con vista della TORRE campanaria, provvedendo a sfamare gli  stanchi lavoratori con tortellini, parmigiana, ed a seguire grande braciata con rosticciane salsicce e bistecche, vino a volontà di tutte le poggiate fino a quelle di Bolgheri; a finire dolci di Elisa e grappini di Carlino. Grazie a Alessandra, Marilena, Caterina, Cinzia, Meri, Elisa, Chiara, Luisella, Oscar, Aurelio, Massimiliano, Ezio, Carlino, Giancarlo the president, e tutti i bimbi .

Una bella giornata di festa passata tutti insieme in amicizia …. ad un certo momento una nuova contradaiola di nome NOEMI che non si era fatta vedere ma sentire … ha iniziato a dire a Mamma Marilena di voler uscire per la prima volta ed allora babbo Yuri con la sua golf bianca è partito di corsa per l’ospedale  e poche ore dopo , il 02/05/2013  …..2013-05-02_173140

Switch to our mobile site

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com